Recensione ‘Il principe e il suo affascinante falegname’

di Charlie Cochet – Edito Triskell Edizioni

TITOLO: Il principe e il suo affascinante falegname

AUTORE: Charlie Cochet

CASA EDITRICE: Triskell Edizioni

GENERE: Paranormal Romance MM;

SERIE: Paranormal Princes #2

PAGINE: 138

DATA PUBBLICAZIONE: 1 luglio 2024

LINK D’ACQUISTO

recensione di Skye

Recensione Il principe e il suo affascinante falegname

Torna Charlie Cochet e i suoi prìncipi mutaforma, anche questo secondo volume di serie è davvero strepitoso.
E’ arrivato il momento per il principe Bernd, di intraprendere la sua missione per dimostrarsi degno di essere il principe dei mutaforma orso.

Dopo anni passati nel lutto per la perdita del padre, la missione di Bernd, ovvero trovare cinque ingredienti per salvare il suo cuore in pericolo, lo condurrà ad affrontare la sua paura più grande. Ma non sarà solo, ad affiancalo avrà l’affascinante Saer, che ha una cotta spropositata per il bel principe.

Che importava se il destino del principe e del suo regno poggiava sulle mie spalle goffe e sovraeccitate, o se ero stato scelto personalmente dal re di tutti i mutaforma per quella missione cruciale che coinvolgeva il ragazzo per cui avevo una cotta segreta da, tipo, sempre? Un ragazzo che non aveva nemmeno idea della mia esistenza, e perché avrebbe dovuto visto che era un principe, sovrano di un’intera specie di mutaforma, una specie di cui non facevo parte.


Cosa succederà durante la missione tra Bernd e Saer? A voi scoprirlo…

Anche in questo secondo volume dalla serie “ Paranormal Princes” la Cochet non abbandona il suo stile ormai collaudato, ovvero quella formula ben congeniata di romanticismo, passione e ironia che ormai sono il suo marchio di fabbrica.
La trama è molto carina e se in un primo momento sembra senza grandi scossoni, al meno per quanto riguarda la storia di Bernd e Saer, sul finale apre grandi domande su cosa accadrà nel prossimo volume che narra la storia di re Alarick e del suo fidato Lord Eldrich.

La scrittura è vibrante e ironica mentre il ritmo si rivela fluido e vivace e questi due tratti fanno sì, a mio avviso, che il lettore si ritrovi completamente immerso e trascinato in quella bellissima storia d’amore.
Amo molto la figura di Saer, lui è il classico Sunny , sempre fiducioso anche se la vita non gli è stata proprio favorevole. Con il suo ottimismo e la sua bontà e sensibilità , riesce a conquistare il cuore “ammaccato” del Principe Bernd il classico “orso” dal animo gentile.
Come dicevo, l’autrice chiude il romanzo con un cliffhanger molto stuzzicante che incuriosisce molto e fa si che non si veda l’ora di leggere il prossimo volume su quel figo, ma un po’ “tardo”, di Re Alarick.

Per me 4 stelle e mezzo

La copia Arc è stata gentilmente offerta dalla Casa Editrice

4,5 stelle

Trama Il principe e il suo affascinante falegname

PRINCIPE BERND

Come principe dei Mutaforma dell’Orso, sapevo che sarebbe arrivato il momento di dimostrare di essere degno della corona. Certo, mi aspettavo che la mia missione fosse pericolosa, ma non che mi conducesse sul monte Espen, un luogo che mi ha causato dolore e terribili incubi. Non solo devo trovare i cinque ingredienti magici, ma devo farlo insieme a Saer, un misterioso e affascinante coyote mutaforma chiamato dal re a farmi da guida. Ma chi è Saer e perché ho la sensazione che ci siamo già incontrati?

SAER

Avere una cotta segreta per il principe Bernd è una cosa. Ricevere la responsabilità di salvare lui e il suo regno è tutt’altra storia. Bandito dal mio reame dal mio stesso principe anni fa, non avrei mai immaginato di essere chiamato ad aiutare Bernd. Cosa posso offrire a un principe? Come potrei salvarlo? Non sono nessuno. Un mutaforma senza un luogo da chiamare casa. Quello che so è che farò tutto ciò che è in mio potere per aiutare Bernd a portare a termine la sua missione. Devo solo smettere di provare qualcosa per lui, trovare gli ingredienti magici nascosti su una montagna pericolosa e salvare il suo cuore. Cosa può andare storto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.